La “lezione” della Khan Academy

La Khan Academy è uno straordinario progetto di OER (Open Educational Resources) realizzato da Salman Khan, ingegnere americano di origini bengalesi, il quale nel 2006 ha iniziato a produrre video didattici, realizzati con una tecnica molto semplice.

La Khan Academy è uno straordinario progetto di OER (Open Educational Resources) realizzato da Salman Khan, ingegnere americano di origini bengalesi, il quale nel 2006 ha iniziato a produrre video didattici, realizzati con una tecnica molto semplice. I video dell’ingegner Khan sono disponibili su You Tube, di cui rispettano i limiti di durata (10/15 minuti); ognuno ha un preciso obiettivo didattico e consiste in una “minilezione” accompagnata dalla voce del docente e sostenuta da appunti tracciati su tavoletta grafica.

khan

 

L’Academy offre migliaia di video didattici, soprattutto di matematica ma anche di fisica, chimica, scienze, economia e altre materie, oltre ad un crescente numero di esercizi interattivi.
Si tratta di una biblioteca di risorse molto interessanti, soprattutto nell’ottica dello studio individuale o del recupero.
Per giunta, i filmati della Khan Academy possono essere oggi sottotitolati anche in italiano (esiste anche una Academy italiana) e tutti possono contribuire ad ampliare il repertorio di traduzioni: visualizzando il filmato è infatti presente, in basso a sinistra, il pulsante di Universal Subtitles che consente di aggiungere una nuova traduzione o modificare una già esistente.
Il rammarico (almeno per me, insegnante di lettere) è che la stragrande maggioranza dei percorsi didattici siano centrati su competenze di matematica; tuttavia ho constatato con piacere che anche il ramo umanistico ha cominciato a dare frutti: è stata avviata la sezione Humanities che comprende lezioni su History e Art History.
Il dubbio (e la sfida) è: si può costruire una minilezione di lingua italiana in un video di 10 minuti, con poche e semplici parole? Vien voglia di provarci…

 

Contatti

Loescher Editore
Via Vittorio Amedeo II, 18 – 10121 Torino

laricerca@loescher.it
info.laricerca@loescher.it